AUTUNNI CALDI
(ma anche inverni e primavere...)

(Clicca sulle immagini per ingrandirle)


Anche il CESI visse il periodo delle grandi lotte sindacali,
iniziate nell'autunno del '69, che incisero profondamente sulla società italiana.
F. Curcio, nel bene e nel male, fu uno dei protagonisti della realtà CESI.

Autunno caldo Autunno caldo Autunno caldo Autunno caldo Autunno caldo Autunno caldo

HR WIDTH=70%> Erano tempi in cui i "compagni" di serie A prendevano le ferie
per recarsi ai festival nazionali dell'Unità

Festival dell'Unità

I rappresentanti sindacali, frequentando i congressi, cominciarono a fare un pensierino al contratto degli elettrici

Sindacato Sindacato Sindacato Sindacato


23 marzo 2002
Da allora molta acqua è passata sotto i ponti del Lambro.
Per alcuni anni l'azienda godette di una relativa pax sindacalis,
durante la quale si passò dal contratto metalmeccanico a quello elettrico.
Tuttavia una storica manifestazione a Roma vide anche la partecipazione
di una significativa rappresentanza dei lavoratori CESI.

CGIL a Roma CGIL a Roma CGIL a Roma CGIL a Roma CGIL a Roma

CGIL a Roma

CGIL a Roma CGIL a Roma CGIL a Roma CGIL a Roma

Fossero i manifestanti 3 milioni, come affermò la CGIL, o "solo" 700.000 come
sostennne la questura romana, qualcuno ha ritenuto prudente di legarsi in cordata.

Stiamo vicini vicini

E vi fu chi argutamente parafrasò il pezzo CGIL Runner di Stefano Benni
apparso sul Manifesto il giorno successivo all'evento.
HO VISTO


27 gennaio 2006
Ancora tanta inquinatissima acqua è passata sotto i ponti del Lambro,
finchè un brutto giorno i lavoratori hanno dovuto fronteggiare nuovi drammatici problemi
dovuti alla separazione in due distinte entità di CESI e CESI Ricerca,
dopo che nell'azienda erano anche state fatte confluire molte centinaia di lavoratori
provenienti da CISE, ENEL e ISMES.

Le foto documentano un presidio davanti alla prefettura di Milano per sollecitare
il governo a conferire a entrambi i CESI finaziamenti e assetti che ne consentissero
la sopravvivenza, salvaguardandone i posti di lavoro e il prezioso know-how.

Manifestazione in prefettura Manifestazione in prefettura


16 aprile 2007
L'anno successivo CESI Ricerca, ormai in mano pubblica, dovette manifestare contro l'assurdo
ritardo governativo a erogare fondi giÓ assegnati. L'azienda rischiava il fallimento.
Con grande senso tattico i lavoratori si radunarono davanti alla sede RAI di corso Sempione a Milano,
e in questo modo la loro protesta fu portata all'attenzione della vastissima platea dei telespettatori.

Manifestazione davanti alla RAI Manifestazione davanti alla  RAI Manifestazione davanti alla RAI Manifestazione davanti alla  RAI Manifestazione davanti alla RAI Manifestazione davanti alla  RAI Manifestazione davanti alla  RAI

Ecco i servizi che due telegiornali dedicarono alla manifestazione.
Rai
Tele Lombardia


Home page

Pagina aggiornata il 8.1.2015